Michela Martello

Michela Martello

opere

bio

Michela Martello (Grosseto, 1965. Vive e lavora a New York)

Michela Martello studia illustrazione presso lo IED, Istituto Europeo di Design, e dal 1993 concentra la sua attenzione sulla pittura. Collabora con Pen&Brush (New York) associazione che da 123 anni si occupa di supportare il lavoro delle donne nelle arti visive e letterarie in America. Tra le principali partecipazioni a mostre: Weight of Happiness (Tibet House Museum, NY, 2014); Transcending Tibet (Trace Fondation, NY, 2015); Domesticity Revisited (Pen&Brush, NY, 2015); Time Zone (MAAM, Roma, 2015); Overlap-Life tapestries (A.I.R. gallery, Brooklyn,2017). Progetti di arte pubblica: The Wave Walk (La Mer, 2017); WoodenWallsProject (Asbury park NJ 2016/17/18); Solo-Future is Goddess (Pen&Brush, NY, 2017); Super S.H.E., Galleria Giovanni Bonelli, Milano; Ingombri L’Altro Altrove, (MACRO Museum Rome, 2019) ; Art Point, (Museum Of Modern Art Tainan, Taiwan, 2020 ); Michela e’ stata recentemente selezionata da Jerry Saltz per il n. 146 di New American Painting.

mostre
news